I nuovi MOOC sugli algoritmi di UNIURB

Gli algoritmi sono una delle massime espressioni dell’intelligenza umana. Sono i procedimenti costruttivi che adottiamo ogni giorno, più o meno cosapevolmente, per compiere azioni, risolvere problemi, realizzare idee. Sono la componente umana dell’informatica. Sono parte del nostro patrimonio culturale. La conoscenza e l’uso consapevole degli algoritmi che usiamo quotidianamente sono fattori di crescita culturale e di Leggi di piùI nuovi MOOC sugli algoritmi di UNIURB[…]

Codicando o CodyWords

Ieri ho incontrato 50 giovanissimi sviluppatori per creare un’app da pavimento (o da tavolo). Eravamo a Napoli, presso il plesso Pendio dell’IC Augusto, con le classi dalla prima alla quarta primaria. Ero a Napoli per incontrare i ragazzi della Developer Academy istituita dall’Università Federico II in collaborazione con Apple, ma ho saputo solo la sera Leggi di piùCodicando o CodyWords[…]

CodeMOOC caso di studio dell’Università di Hong Kong

L’Università di Hong Kong sta conducendo uno studio sui fattori che determinano il successo dei MOOC e il coinvolgimento degli studenti. In virtù del primato che Class Central ha attribuito a CodeMOOC nel 2016, Timothy Hew, responsabile della ricerca, mi ha chiesto di segnalarvi il sondaggio per poterlo utilizzare come caso di studio. Dopo aver preso Leggi di piùCodeMOOC caso di studio dell’Università di Hong Kong[…]

Iscrizione all’insegnamento universitario

Sapete già che CodeMOOC è anche un insegnamento universitario, denominato “Pensiero computazionale in classe“, istituito dall’Università di Urbino nell’ambito del corso di Laurea in Informatica Applicata. Questo significa che chi vuole, oltre a seguire liberamente il MOOC su EMMA e a conseguire l’attestato di completamento, può iscriversi alla singola attività formativa, sostenere il relativo esame Leggi di piùIscrizione all’insegnamento universitario[…]

CodeMOOC2, dal coding alle App

Making Apps in Your Classroom, Now! In breve: CodeMOOC2. Inizia lunedì 20 febbraio, alle 18:00, il MOOC dedicato alle applicazioni del coding in classe. Si tratta di un corso di formazione per insegnanti, aperto e gratuito, il cui completamento è certificato dall’Università di Urbino con il rilascio di un attestato e di un Open Badge. Leggi di piùCodeMOOC2, dal coding alle App[…]

CodeMOOC diventa insegnamento universitario

Ora CodeMOOC è anche un insegnamento universitario da 6 CFU, “Il pensiero computazionale in classe“, istituito presso il corso di Laurea in Informatica Applicata dell’Università di Urbino [dettagli]. Questo ulteriore riconoscimento non cambia la natura aperta e gratuita del corso, che resta a disposizione di chiunque voglia fruirne liberamente, ma ne aumenta le potenzialità. Chiunque Leggi di piùCodeMOOC diventa insegnamento universitario[…]

Per orientarsi

CodeMOOC è un corso online aperto offerto dall’Università di Urbino per aiutare gli insegnanti ad introdurre il coding in classe. La forza di CodeMOOC è la grande comunità di pratica che si è costituita fin dal primo giorno e che continua a crescere in numero, in consapevolezza e in esperienza. Da oggi gli insegnanti iscritti Leggi di piùPer orientarsi[…]

Miglior MOOC dell’anno per Class Central

Dopo essere stato inserito all’ottavo posto nella classifica dei migliori corsi aperti di tutti i tempi, CodeMOOC è stato decretato miglior MOOC del 2016 da Class Central. La classifica è stata stilata considerando i 2.600 corsi online lanciati nel 2016. Può non sorprendere che il miglior corso online del 2016 abbia a che fare con il Leggi di piùMiglior MOOC dell’anno per Class Central[…]

CodeMOOC rewind

Tutte le risorse di CodeMOOC sono disponibili online. Il corso può essere seguito on demand iniziando in qualsiasi momento e scegliendo il proprio ritmo. Ma con l’inizio dell’anno scolastico 2016/2017 vi proponiamo una data in cui iniziare (il 3 ottobre 2016) e un ritmo da seguire. Si tratta solo di proposte, che non vi tolgono la libertà Leggi di piùCodeMOOC rewind[…]

Iniziamo insieme

Domani, 22 settembre 2016, alle 16:30, inizia una nuova avventura. Migliaia di insegnanti che hanno introdotto il coding in classe nella seconda metà dello scorso anno scolastico si sono messi a disposizione dei colleghi per estenderne l’applicazione a livello di istituto. In molte scuole si sono costituiti dei veri e propri gruppi di lavoro pronti a Leggi di piùIniziamo insieme[…]