10 ottobre 2019

I quaderni PIGNA di UMANODIGITALE

I quaderni Pigna della linea Umano Digitale, creano un nuovo ponte tra analogico e digitale grazie ad una rigatura speciale e ad un’applicazione mobile dedicata, che offre tre funzionalità principali:

  • Il cinema di carta: i disegni fatti negli angoli superiori delle pagine possono essere mostrati in rapida successione per creare animazioni. L’applicazione scansiona e ritaglia automaticamente i disegni e li compone creando un video da salvare o condividere online.
  • Il dettato grafico: i quadretti di un quaderno possono essere usati come i pixel di uno schermo per creare disegni in pixel art. Il quaderno propone una tecnica di codifica e decodifica della pixel art che consente di dettare i disegni, facendoli comparire uguali su altri quaderni, imitando ciò che i computer fanno per scambiarsi immagini attrevrso la rete. L’applicazione scansiona i disegni, riconosce i quadretti pieni e vuoti, permette di rocolorarli e ne estrae il codice esadecimale, permettendo di condividerlo per effettuare dettati online.
  • La scansione degli appunti: ogni pagina ha un bordo che delimita l’area che viene automaticamente acquisita dall’applicazione, per permettere di archiviare o condividere appunti in formato pdf.

Le tre funzionalità sono illustrate nel seguente video-tutorial, tratto da un webinar CampuStore.

Installare l’applicazione

Ottieni l'app Quaderno Digitale Pigna per iOS tramite App Store Ottieni l'app Quaderno Digitale Pigna per Android tramite Google Play

Credits

I quaderni Umano Digitale sono un progetto di Alessandro Bogliolo per Pigna, in collaborazione con CampuStore. L’applicazione mobile è sviluppata e mantenuta da DIGIT srl. Lo sviluppo software è di Gian Marco Di Francesco, l’interfaccia utente di Riccardo Maldini.