Grazie per una folle settimana di coding

cof

Grazie a tutti! Corse, lezioni, elevator pitch, project work, visite guidate, musica, presentazioni, giochi, gare, cacce al tesoro, esperimenti, trekking, teatro, inglese. Stento a credere che siamo riusciti a fare tutto questo in una sola settimana all’insegna del coding.

Ecco il programma completo dell’Urbino Summer Code Fest e della Summer School 2017, al quale vanno aggiunti l’English Code Camp for kids e l’iniziativa Code2park per capire quanto intensa e coinvolgente sia stata l’esperienza che abbiamo vissuto.

summercodefest2017-program

Riparleremo con calma del backend della caccia al tesoro, dell’ora di coding con CodyMaze, dei WOM, di Code2park, del Competence CodyGame, dei vostri pitch, dei contenuti e di tutto il resto. Per ora solo grazie.

Grazie a Manuela Berlingeri, a Carmen Belacchi, a Berta Martini, a Sergio Vastarella, a Fabio Viola e a Gianfelice Boncristiano per aver messo a disposizione dei corsisti le proprie competenze, la propria esperienza e la propria passione.

Grazie a Brendan Paolini, a Lorenz Klopfenstein e a Saverio Delpriori per aver implementato ogni idea in tempo reale. Grazie ad Andrey Fedoseev per aver presentato in anteprima CodyDiario3D. Grazie a Matteo Bensi per averci raggiunti. Grazie ad Andrea Franchi e a Marcello Branca (Khorakhanè) per aver suonato per noi.

Grazie a Piero Paolucci, Daniele Fraternale e Anna Santucci per averci guidati attraverso i musei universitari.

Grazie a Edoardo Zonin per aver organizzato l’Urbino summer run e per aver reso fruibili a distanza buona parte dei contenuti.

Grazie a English Break per aver organizzato uno splendido summer camp e grazie ai giovanissimi che lo hanno frequentato.

Grazie ai corsisti che hanno vissuto la città, animato la settimana e partecipato con passione ad ogni attività proposta.

mde

Ringrazio di nuovo Sergio, per aver riassunto così efficacemente l’atmosfera della settimana…

7 commenti su “Grazie per una folle settimana di coding

  • Una settimana interminabile, finita in un lampo!
    Grazie a te prof. che riesci sempre a creare situazioni stimolanti, coinvolgenti e arricchenti anche quando sembra già tutto fatto-scritto-detto. Hai la capacità di appassionarci a concetti ostici e lo fai rendendoci partecipi di un progetto ambizioso e dal respiro internazionale. Hai portato una ventata di aria fresca nelle nostre scuole e ci stai aiutando con impegno e costanza a tenere aperta la finestra malgrado tanti accusino gli spifferi d’aria.
    Insomma prof. … hai creato qualcosa di eccezionale!
    Finisco con il mio mantra: sei stato una felice….CONFERMA!

  • Che fosse “un terremoto” il prof. lo avevo intuito! Ma la vera professionalità l’ho ritrovata anche e soprattutto nel vederlo seduto dall’altra parte, per “governare sì il gruppo”, ma anche per ascoltare, seguire e intervenire come un qualsiasi corsista. Sempre presente, a qualsiasi ora, mai stanco o sgarbato… Grande ammirazione per chi è riuscito a motivare ed entusiasmare un folto gruppo di docenti, non tutti di primo pelo! Grazie Alessandro Bogliolo!!!

  • Una settimana meravigliosa, piena di saperi, competenze, emozioni!! Una summer school veramente di alta formazione!! Grazie a te Prof. Alessandro, che l’hai progettata (sicuramente avrai fatto un mockup molto preciso 😉) e realizzata in ogni particolare: dal parcheggio gratuito appena arrivati 👍🏻 all’ultimo gioco in piazza venerdì sera che, nonostante l’immensa stanchezza che avevi alla fine di quella bellissima e densa settimana, hai condotto con stupefacente bravura, passione e simpatia .. un esempio per tutti noi!! .. Il coding, come ho detto nel mio elevator pitch, è uno strumento meraviglioso che ci aiuta a tirar fuori entusiasmo, passione, motivazione, sfide .. insomma proprio quello che, in maniera estremamente professionale, fai e dai tu! Grazie!! Grazie a tutti!

  • Grazie a te prof.!
    Grazie per averci regalato una settimana così piena di emozioni e di scoperte, per averci permesso di conoscere persone meravigliose come Alessia che ti catturano solo a guardarle negli occhi mentre parlano!
    Grazie per averci sorpreso anche quando sembrava già tutto delineato, con un’agenda  colma di meraviglie sempre pronte dietro l’angolo!
    Un percorso, il tuo, che tra una TUA fatica d’Ercole e l’altra ci ha permesso di scoprire ulteriormente noi stessi e ci ha posto nelle condizioni di confrontarci in una nuova prospettiva anche tra le tante domande ad esperti pieni di passione, ed entusiasmo e sempre pronti ad interagire pazientemente con tutti noi!
    Grazie per la tua tenacia, la tua determinazione che rappresentano per noi sempre un punto fermo e un’orma da seguire!
    Grazie a te prof!!!!!!!

  • Che dire… Figlie felicissime del loro Camp, che già venerdì mattina mi hanno chiesto quando si torna.
    Nei ragazzi del backend ho rivisto il mio entusiasmo nel programmare soluzioni in tempo reale e nel programmare mentre il cliente descrive i suoi desiderata, li ho “invidiati”.
    Grazie a te prof per la regia e la presenza, nonostante il soprannome che ti hanno affibbiato le mie bimbe erano contente quando andavi a fargli fare coding e sei anche riuscito a farlo piacere a Gaia che era la più refrattaria, solo questo merita un applauso.
    Grazie per il taglio accademico, sto ancora rimettendo in ordine tutte le nozioni apprese, c’era davvero molto condensato in poco tempo.
    Bella la possibilità dell’elevator pitch, nonostante la mia evidente emozione, sono molto contenta di questa prova e credo che mi sarà molto utile per trovare lavoro.
    A presto ad Urbino per una nuova avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *