Coding a scuola vaccino naturale contro stereotipi di genere

YES_We_STEM

Ho avuto il piacere di contribuire a questo e-book che raccoglie i risultati del mese delle Stem, iniziativa lanciata dal MIUR con il sostegno della rappresentanza della Commissione Europea in Italia per combattere gli stereotipi di genere.

Io ho raccontato quello che sta accadendo in CodeMOOC per mostrare che il coding a scuola è un vaccino naturale contro gli stereotipi di genere. Potete scaricare il mio contributo in pdf e l’e-book e in formato e-pub. Meglio che dalle mie parole, il senso del capitolo è reso dalla foto che la maestra Daniela ha scattato nelle classi terze del Primo Circolo Didattico G. Marconi di Casamassima durante una diretta di CodeMOOC. Grazie alle bambine e ai bambini per l’entusiasmo, a Daniela averglielo lasciato scatenare, a tutti i genitori per le liberatorie.

CAM09109

A. Bogliolo, “Coding a scuola contro gli stereotipi di genere“, in Yes WE STEM, e-book a cura di L. d’Ambrosio Marri, F. Marzano e E. Pietrafesa. Licenza CC-BY-SA.

 

3 pensieri su “Coding a scuola vaccino naturale contro stereotipi di genere

  • Articolo interessante e condiviso al 100%. Grazie prof! La fotografia è meravigliosa: mostra tutto l’entusiasmo e il coinvolgimento per certe discopline che può (e DEVE poter) catturare anche le bambine, senza pregiudizi né stereotipi. Avanti così, yes we STEM, yes we can! 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *