Buon anno!

buon-anno

Il 2016 è, tra le tante altre cose, l’anno in cui è nato CodeMOOC, un corso online erogato gratuitamente dall’Università di Urbino sulla piattaforma EMMA per aiutare gli insegnanti ad introdurre il pensiero computazionale in classe. Un anno fa CodeMOOC non esisteva neppure nella nostra immaginazione e adesso c’è, ci coinvolge intensamente e fa parlare di sé.

Il successo di CodeMOOC è legato ad una fortunata concomitanza di tanti fattori, ad un contesto istituzionale insolitamente dinamico e, soprattutto, al contributo di tantissimi insegnanti i cui meriti vanno riconosciuti apertamente e con orgoglio.

Così nel 2016, attorno ad un semplice corso online, è nata una comunità di pratica e di apprendimento collaborativo che coinvolge oggi 14.878 insegnanti, che stanno introducendo il coding nelle proprie classi a beneficio di centinaia di migliaia di alunni.

Insieme abbiamo sperimentato modi nuovi e coinvolgenti di fare formazione a distanza, sentendoci di fatto vicini. Abbiamo trovato tante occasioni di incontro all’insegna del coding per annullare ulteriormente le distanze. Abbiamo goduto dell’energia positiva di Derek Breen, di Mitch Resnick, di Joek Van Montfort e di tanti altri amici. Abbiamo contribuito in modo determinante al successo di Europe Code Week e abbiamo celebrato insieme il compleanno di Internet, lo Scratch day e la settimana delle culture digitali. Abbiamo fatto di CodeMOOC un modello per l’Europa e il corso online dell’anno secondo l’osservatorio internazionale Class Central. Abbiamo trascorso insieme una indimenticabile settimana a Urbino. Abbiamo sviluppato e sperimentato strumenti e metodi nuovi. Ci siamo fatti un’idea del rapporto tra coding, informatica e tecnologia. Abbiamo imparato tanto gli uni dagli altri. Abbiamo sperimentato nuove forme di confronto costruttivo tra docenti di discipline e ordini di scuola diversi. Abbiamo assistito a straordinarie manifestazioni di complicità tra insegnanti e alunni. Abbiamo iniziato a guardare i cavoli con occhi diversi. Ci siamo emozionati e divertiti.

Grazie di cuore a tutti voi, che nel corso del 2016 avete deciso di intraprendere questa straordinaria avventura e ora siete qui, su questa pagina. Auguro a me, a voi e ai vostri alunni un nuovo anno intenso, ricco di sfide avvincenti, di curiosità, di amicizie vere, di emozioni, di condivisione e di gioia di entrare in classe.

Buon anno!

14 pensieri su “Buon anno!

  • Auguri prof, che il 2017 possa dare a noi tue allieve e ai nostri allievi i frutti dell’impegno di quest’anno così ricco di stimoli e di nuove esperienze di vita. Buon anno!

  • GRAZIE prof, leggerla e rileggerla mi ha fatto ripercorrere quest’anno e mi sono emozionata! Grazie davvero per l’opportunità che ci e mi ha dato. Buon anno!

  • Grazie, prof.! Sono orgogliosa di far parte di quei 14mila e passa… e il merito di tutto questo entusiasmo è in gran parte suo, che ci ha saputo coinvolgere e motivare fin da subito. Grazie ancora.

  • Grazie professore per l’opportunità che ci ha concesso , partecipare al suo corso è stato motivante e ci consentirà di guardare i nostri alunni con occhi nuovi perchè proporremo loro itinerari affascinanti. buon anno
    Anna e Sofia

  • Grazie prof per averci concesso l’opportunità di intraprendere questa straordinaria avventura e per tutto il supporto e i preziosi strumenti che via via ci ha regalato. Auguro a tutti noi un Sereno e Proficuo 2017 e di poter continuare insieme questo grandioso percorso 🙂

  • E adesso anche un regalo…non ci posso credere! Grazie, prof. non finisce mai di sorprenderci. Ho una stima immensa per lei. Buon anno1

  • Ormai sei di casa…come lo sono gli amici veri! Posso solo attendere con trepidazione le nuove sfide e le nuove scoperte che questo 2017 ci regalerà camminando insieme! Grazie per questo indimenticabile 2016…

  • Felice di far parte di questa famiglia ringrazio per le opportunità date ed auguro a tutti un anno ricco di belle emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *