CodyTrip a Matera e al Centro Spaziale ASI

 

LA GITA A MATERA E AL CENTRO SPAZIALE ASI E’ CONCLUSA!

Qualche numero. Si sono iscritte 477 classi di 417 città, per un totale di 10.207 bambine, bambini, ragazze e ragazzi di primaria e secondaria, che hanno preso parte alla gita insieme a insegnanti e familiari. Nel corso della giornata hanno partecipato alla gita più di 15.000 persone, collegate da oltre 1.900 dispositivi diversi. Sono state svolte attività online per 431 minuti di diretta dalle 9 del mattino fino oltre le 22. Nel corso della gita sono stati messi in palio 60 punti, associati a domande, sondaggi e quiz grafici.

Attestati di partecipazione. Chiunque abbia partecipato può riaprire il link della gita per scaricare il proprio attestato di partecipazione, che riporta il tempo di partecipazione e il punteggio acquisito rispondendo a domande, sondaggi e sollecitazioni. Il certificato viene generato automaticamente se si accede dallo stesso dispositivo utilizzato durante la gita. Gli insegnanti che hanno aderito in tempo utile al modello di formazione sul campo, possono generare attestati di partecipazione nominali accedendo ad ActiveViewer con lo stesso link personalizzato ricevuto via e-mail e utilizzato durante la gita.

Video log. La registrazione completa di tutte le fasi della gita sarà disponibile come playlist sul canale YouTube di CodeMOOC in due forme: come registrazione degli stream video generati in diretta in ogni fase della gita, e come video-log di tutto ciò che è apparso su ActiveViewer per permettere ai partecipanti di interagire e partecipare attivamente.

Materiali e ricordi della gita. Nella sezione cartoline e materiali, trovate link ad approfondimenti, materiali didattici e immagini. Gli insegnanti possono compilare questo modulo online per generare lettere di ringraziamento personalizzate per i propri alunni, specificando l’indirizzo e-mail utilizzato per la registrazione gratuita all’evento.

Sintesi del programma. Riportiamo la sintesi del programma, utile ad orientarsi tra i video log.

Queste note sono state aggiunte il 14 maggio 2022 al termine della gita. Il resto della pagina presenta i contenuti originali pubblicati prima della gita

Questa pagina è dedicata alla gita online a Matera del 13 maggio 2022, organizzata in collaborazione con ASI e INAF in occasione dell’evento conclusivo del concorso “C’è posta per E.T.“. Se non conoscete ancora CodyTrip, vi invito a visitare la pagina principale dell’iniziativa, per comprenderne lo spirito e l’intento e per vedere, attraverso il racconto delle esperienze dello scorso Anno Scolastico, come sia possibile usare in modo originale e semplicissimo le tecnologie digitali, il coding e l’immaginazione per colmare le distanze e condividere con migliaia di coetanei l’esperienza di una gita scolastica. Questa è la mia lettera di invito alle scuole.

La partecipazione degli insegnanti a CodyTrip e agli incontri preparatori viene riconosciuta come attività formativa, secondo il nuovo modello di formazione sul campo accreditata. Per ragioni organizzative, solo chi effettuerà l’iscrizione individuale o per la classe entro le ore 20:00 del 10 maggio 2022 riceverà il link e il codice per partecipare in modo nominale alla formazione. Chi si iscriverà dopo tale scadenza potrà comunque partecipare a pieno titolo utilizzando il collegamento pubblicato su questa pagina.

I contenuti di questa pagina verranno aggiornati per fornire il programma dettagliato, i materiali didattici, i collegamenti agli incontri online preparatori e le istruzioni sulle modalità di partecipazione.

Le iscrizioni gratuite sono aperte!

Che cosa faremo a Matera

Il 13 maggio 2022, a Matera, faremo un viaggio dalla Terra allo Spazio, visitando la città dei Sassi, capitale della cultura 2019, e il Centro Spaziale “Giuseppe Colombo” dell’ASI, da cui verranno trasmessi, grazie a AMSAT Italia, i messaggi preparati dalle scuole nell’ambito del concorso INAFC’è posta per E.T.“.
Trascorreremo la mattina all’interno del Centro Spaziale in compagnia dei ricercatori dell’Agenzia Spaziale Italiana, che ci parleranno di geodesia spaziale e di telemetria laser satellitare e lunare e ci mostreranno il grande radio-telescopio che lancerà il segnale verso gli esopianeti compatibili con forme di vita estra-terrestre. L’attività di coding sarà condotta da Maura Sandri e Alessandro Bogliolo, prendendo spunto dalla codifica digitale dei messaggi vincitori del concorso. Dedicheremo il pomeriggio alla città di Matera per tornare al Centro Spaziale dopo cena, per condurre un ulteriore esperimento di comunicazione digitale: punteremo il radio-telescopio verso la Luna, lanciando il messaggio in modo che venga riflesso sulla Terra per poter essere captato dai radioamatori.
Come in ogni edizione di CodyTrip leggeremo, impareremo, mangeremo e giocheremo insieme.

Che cos’è CodyTrip

CodyTrip è una vera gita, online.  Come una vera gita va organizzata e vissuta, coinvolgendo i dirigenti e i consigli di classe o di istituto, e, soprattutto, agevolando la partecipazione di tutti gli alunni. L’età target consigliata va dai 7 ai 14 anni, indicativamente dalle seconda elementare alla terza media. Questa speciale edizione è rivolta anche alle scuole superiori.  Il programma è molto intenso ed è strutturato per creare al meglio l’atmosfera di una gita scolastica, ma le attività sono calendarizzate in modo da consentire agli insegnanti di decidere quali proporre alla classe, qualora ritengano eccessivo seguirle tutte.

CodyTrip non sostituisce le gite tradizionali, ma offre opportunità didattiche e culturali a distanza, ispirate al modello dei viaggi di istruzione, che possono essere liberamente usate da Scuole e insegnanti per espandere l’offerta formativa. L’uso appropriato di tecnologie digitali ci consente di spingerci ben oltre i limiti di una normale gita: parteciperemo attivamente a grandi eventi, visiteremo luoghi che nessun turista ha mai visitato, avremo guide d’eccezione, vivremo esperienze insolite ed elettrizzanti, giocheremo con migliaia di coetanei e non spenderemo nulla!

Grazie a soluzioni tecniche appositamente studiate, tutta la gita può essere seguita da un qualsiasi dispositivo collegato ad Internet, senza necessità di applicazioni specifiche. Sarà sufficiente collegarsi all’indirizzo della pagina interattiva dove compariranno dirette video, quiz, tasti e immagini. Questo consentirà anche ai più piccoli di seguire le attività sia da casa che da scuola.

La partecipazione è gratuita per non porre barriere d’accesso di tipo economico o amministrativo.

In virtù dell’impatto che CodyTrip ha dimostrato di poter avere in termini di contrasto alla povertà educativa, di educazione civica digitale e di dialogo intergenerazionale, l’iniziativa gode del patrocinio di Save the ChildrenFondazione Mondo Digitale, Grey Panthers e Telefono Azzurro.

CodyTrip è organizzato da DIGIT srl, spinoff dell’Università di Urbino, in collaborazione con l’Università di Urbino, con Giunti Scuola e con CampuStore.

La gita a Matera e al Centro Spaziale Giuseppe Colombo è organizzata in collaborazione con Agenzia Spaziale Italiana (ASI), Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e AMSAT Italia, con il patrocinio dell’Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata.

Il coinvolgimento delle famiglie

Il ruolo delle famiglie è importantissimo, non solo perché gli alunni seguiranno da casa alcune delle attività e i più piccoli potrebbero avere bisogno di supporto, ma anche perché i famigliari possono contribuire a creare l’atmosfera. Riconoscendo l’importanza di questo ruolo per la buona riuscita di CodyTrip, ho preparato una lettera per le famiglie, che vi affido. Se lo riteneste opportuno, vi sarei grato se la consegnaste da parte mia ai genitori dei vostri alunni, in segno di gratitudine, di coinvolgimento e di riconoscimento dell’impegno.

Programma

Si tratta di una gita di un’intera giornata, dalle ore 9:00 alle 22:30 del 13 maggio 2022. Il programma è suddiviso in attività i cui orari di inizio saranno rispettati scrupolosamente per consentire alle scuole e ai partecipanti di collegarsi in tempo utile e di scegliere, eventualmente, di partecipare solo a specifiche attività. Tra la fine di un’attività e l’inizio della successiva sarà sempre concesso un margine per consentire ai partecipanti di distrarsi e distogliere l’attenzione dagli schermi.

Venerdì 13 maggio 2022

  • Viaggio – è una gita online, ma il momento del viaggio è importante.  Chiameremo treno o corriera qualsiasi strumento online che vi consenta di stare in contatto con i vostri alunni. Quale sia il mezzo e quanto debba durare il viaggio lo deciderete voi, a me interessa solo che arriviate in tempo a Centro Spaziale ASI di Matera, dove ci incontreremo. Il viaggio potrebbe essere l’occasione giusta per introdurre o ripassare quello che già sapete su Matera, sullo spazio, sulle forme di vita extraterrestri, o sul concorso “C’è posta per E.T.” di INAF.
  • 9:00 Arrivo e visita al Centro Spaziale “G. Colombo” di ASI, con Giuseppe Bianco, Luciano Garramone e Doreen Hagemeister.
  • 10:00 Trasmissione del messaggio a E.T. Proclamazione dei vincitori del concorso “C’è posta per E.T.”, con Maura Sandri, descrizione dei messaggi vincitori, puntamento del radio telescopio verso gli esopianeti scelti, trasmissione del messaggio con Luciano Garramone, Claudio Ariotti e Fabio Inglese di ASI e AMSAT Italia.
  • 11:00 Sfida di coding: CodyMaze Astrofisico di INAF con Maura Sandri e Alessandro Bogliolo.
  • 12:00 Laboratori di telemetria satellitare con Doreen Hagemeister, Maura Sandri e Alessandro Bogliolo.
  • 13:00 Pausa pranzo
  • 14:30 La prima casa dei Materani. Il villaggio neolitico. La Cava del Sole. La Cattedrale rupestre di Santa Maria della Valle. (Guida d’eccezione Raffaello De Ruggieri)
  • 16:00 I Sassi. La Madonna de Idris. La Casa Grotta di Vico Solitario. Chiesa Rupestre di Santa Lucia alle Malve. (Guida d’eccezione Raffaello De Ruggieri)
  • 17:15 Matera e il Cinema.  (Guida d’eccezione Raffaello De Ruggieri)
  • 18:00 Matera sul piano. La chiesa di San Giovanni, vocabolario dei capomastri. Il Castello tramontano. Il Duomo. Palazzo Malvezzi (Guida d’eccezione Raffaello De Ruggieri)
  • 19:30 Pausa cena, con le ricette tipiche
  • 20:30 Terra-Luna-Terra. Esperimento di trasmissione del segnale captabile dai radio-amatori, con Luciano Garramone, Claudio Ariotti e Fabio Inglese di ASI e AMSAT Italia.
  • 21:30 Letture della Buona Notte

Come partecipare

La partecipazione inizia con la registrazione gratuita su EventBrite fatta da un’insegnante per la propria classe. La registrazione consente agli insegnanti di ricevere biglietti che aggiungono realismo all’esperienza e consente agli organizzatori di instaurare il contatto con gli accompagnatori. Oltre alla registrazione per la classe, sono previsti biglietti individuali e biglietti per famigliari.

All’indirizzo e-mail comunicato all’atto della registrazione l’insegnante riceve l’invito a collegarsi al Canale Telegram di CodyTrip (già attivo)m utilizzato per ogni comunicazione e per la trasmissione di materiali didattici e informazioni di dettaglio.

Il 27 aprile 2022 alle 18:00 si svolgerà il webinar preparatorio dedicato agli insegnanti accompagnatori.

Il giorno della gita tutti i partecipanti si collegheranno attraverso uno speciale visore, chiamato ActiveViewer, appositamente sviluppato da DIGIT srl. ActiveViewer è una web app che non richiede l’installazione di applicazioni specifiche. Funziona su qualsiasi dispositivo collegato ad Internet (computer, LIM, smartphone, tablet) e si apre con ogni browser web.

Benchè l’utilizzo del visore non richieda alcuna conoscenza tecnica, chi volesse conoscerne i dettagli è invitato a consultare la guida.

Il visore sarà attivato per due prove generali nei giorni precedenti la gita, in orario mattutino (per permettere agli insegnanti di effettuare prove da scuola) e in orario serale (per permettere alle famiglie di provare i collegamenti da casa). L’indirizzo sarà lo stesso della gita.

Durante la gita, gli insegnanti mantengono il contatto con Alessandro Bogliolo sul canale Telegram e sul gruppo Telegram di CodyTrip.

Informazioni per gli insegnanti accompagnatori

L’incontro preparatorio con gli insegnanti si svolgerà in data 27 aprile 2022 alle 18.

Il seguente webinar, di cui è disponibile la registrazione, spiega i meccanismi di gamification e di attestazione della partecipazione.

Ulteriori consigli tecnici possono essere tratti dalla registrazione del seguente webinar.

Chi volesse sperimentare ActiveViewer può collegarsi in qualsiasi momento a questo evento di prova.

Gli insegnanti che effettuano la registrazione su eventbrite entro le ore 20:00 del 10 maggio 2022 a titolo individuale o per la classe riceveranno, all’indirizzo e-mail specificato, codice e link ad ActiveViewer strettamente personali, che consentiranno loro di effettuare un accesso nominale valido ai fini del riconoscimento dell’attività come formazione accreditata.

Le iscrizioni resteranno aperte fino al giorno della gita. Anche chi si iscrive dopo il 10 maggio, pur non partecipando al piano di formazione sul campo, potrà partecipare a pieno titolo individualmente o con la classe e ricevere a fine gita un attestato di partecipazione personalizzato.

Riferimenti e materiali didattici preparatori

Sezione in continuo aggiornamento

Cartoline dalla gita

Sezione in continuo di aggiornamento

 

Loghi e decorazioni utilizzabili liberamente per gadget e comunicazione

I seguenti elementi grafici possono essere associati liberamente alla comunicazione e ai gadget relativi a CodyTrip, purché prodotti senza finalità commerciali. Si tratta del logo di CodyTrip, che include il robottino Roby, simbolo di CodeMOOC, dei disegni di Francesca Martinuzzi e di decorazioni da applicare ai propri profili social.

 

Le seguenti decorazioni possono essere applicate alle proprie foto da “CodyTripper”. Per farlo è possibile utilizzare la presentazione disponibile all’indirizzo https://bit.ly/codytrip-decoration

 

 

 

11 commenti su “CodyTrip a Matera e al Centro Spaziale ASI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *