CodyTrip a Procida, Baia e Napoli

LA GITA A PROCIDA, BAIA E NAPOLI E’ CONCLUSA!

Qualche numero. Si sono iscritte 1.723 classi di 786 città, per un totale di 36.118 bambine, bambini, ragazze e ragazzi di primaria e secondaria, che hanno preso parte alla gita insieme a insegnanti e familiari. Nel corso delle due giornate hanno partecipato alla gita 77.723 persone, collegate da oltre 10.490 dispositivi diversi. Sono state svolte attività online per 722 minuti di diretta dalle 9 del mattino fino oltre le 22:30 del primo giorno e poi dalle 9 alle 13:30 del secondo giorno. Nel corso della gita sono stati messi in palio 167 punti, associati a domande, sondaggi e quiz grafici.

Attestati di partecipazione. Chiunque abbia partecipato può riaprire il link della gita per scaricare il proprio attestato di partecipazione, che riporta il tempo di partecipazione e il punteggio acquisito rispondendo a domande, sondaggi e sollecitazioni. Il certificato viene generato automaticamente se si accede dallo stesso dispositivo utilizzato durante la gita. E’ possibile generare un solo attestato per ogni dispositivo, impostando una sola volta il nome che compare seull’attestato stesso. Gli insegnanti che hanno aderito in tempo utile al modello di formazione sul campo, possono generare attestati di partecipazione nominali accedendo ad ActiveViewer con lo stesso link personalizzato ricevuto via e-mail e utilizzato durante la gita. A chi ha effettuato anche l’iscrizione su S.O.F.I.A., nei prossimi giorni verrà attribuito un ulteriore attestato di partecipazione, nel caso il cui abbia utilizzato il link nominale per almeno 6 ore.

Video log. La registrazione completa di tutte le fasi della gita è disponibile come playlist sul canale YouTube di CodeMOOC in due forme: come registrazione degli stream video generati in diretta in ogni fase della gita, e come video-log di tutto ciò che è apparso su ActiveViewer per permettere ai partecipanti di interagire e partecipare attivamente.

Materiali e ricordi della gita. Nella sezione cartoline e materiali, trovate link ad approfondimenti, materiali didattici e immagini. Gli insegnanti potranno compilare un modulo online per generare lettere di ringraziamento personalizzate per i propri alunni, specificando l’indirizzo e-mail utilizzato per la registrazione gratuita all’evento.

Sintesi del programma. Riportiamo la sintesi del programma, utile ad orientarsi tra i video log.

 

Queste note sono state aggiunte il 4 ottobre 2022 al termine della gita. Il resto della pagina presenta i contenuti originali pubblicati prima della gita e gli ulteriori materiali di approfondimento prodotti nel corso della gita.

Questa pagina è dedicata alla gita online a Procida, a Baia e a Napoli del  3 e 4 ottobre 2022. Se non conoscete ancora CodyTrip, vi invito a visitare la pagina dell’ultima edizione, per comprenderne lo spirito e l’intento e per vedere, attraverso il racconto delle esperienze precedenti, come sia possibile usare in modo originale e semplicissimo le tecnologie digitali, il coding e l’immaginazione per colmare le distanze e condividere con migliaia di coetanei e con le loro famiglie l’esperienza di una gita scolastica. Questa è la mia lettera di invito alle scuole.

La partecipazione degli insegnanti a CodyTrip e agli incontri preparatori viene riconosciuta come attività formativa, secondo il nuovo modello di formazione sul campo accreditata. Per ragioni organizzative, solo chi effettuerà l’iscrizione individuale o per la classe entro le ore 20:00 del 30 settembre 2022 riceverà il link e il codice per partecipare in modo nominale alla formazione. Chi si iscriverà dopo tale scadenza potrà comunque partecipare a pieno titolo utilizzando il collegamento pubblicato su questa pagina. L’attività di formazione associata a CodyTrip è anche presente su SOFIA, con ID iniziativa formativa 76359, ID edizione 112452. Ulteriori informazioni nella sezione dedicata agli insegnanti.

CodyTrip a Procida e a Napoli è anche un’attività di CodeWeek 2022. Le classi che partecipano possono quindi registrare la propria partecipazione come attività sulla mappa di CodeWeek. Ulteriori informazioni nella sezione dedicata agli insegnanti.

I contenuti di questa pagina verranno aggiornati per fornire il programma dettagliato, i materiali didattici, i collegamenti agli incontri online preparatori e le istruzioni sulle modalità di partecipazione.

Le iscrizioni gratuite sono aperte!

Che cosa faremo a Procida e a Napoli

Il 3 e il 4 ottobre trascorreremo due giornate a Napoli, a Baia e a Procida, capitale italiana della cultura 2022, godendo della bellezza dei luoghi e della ricchezza del patrimonio culturale, accompagnati da guide d’eccezione. Lo speciale rapporto con il mare che caratterizza questa edizione di CodyTrip ci offrirà l’occasione di parlare di sostenibilità ambientale, visitando il Museo del Mare di Procida e la Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli, con il Presidente prof. Roberto Danovaro, biologo marino di fama mondiale, e con Michela Frare, disegnatrice Disney di Generazione Oceano. Per celebrare la FestaDeiNonni inviteremo le famiglie a partecipare alla gita e stimoleremo il dialogo intergenerazionale sul tema della cittadinanza digitale. Lo faremo con il coding, giocando con NeoConnessi CodyMaze, e con la gamification, utilizzando le risorse di NeoConnessi Silver.

Che cos’è CodyTrip

CodyTrip è una vera gita, online.  Come una vera gita va organizzata e vissuta, coinvolgendo i dirigenti e i consigli di classe o di istituto, e, soprattutto, agevolando la partecipazione di tutti gli alunni. L’età target consigliata va dai 7 ai 14 anni, indicativamente dalle seconda elementare alla terza media. Il programma è molto intenso ed è strutturato per creare al meglio l’atmosfera di una gita scolastica, ma le attività sono calendarizzate in modo da consentire agli insegnanti di decidere quali proporre alla classe, qualora ritengano eccessivo seguirle tutte.

CodyTrip non sostituisce le gite tradizionali, ma offre opportunità didattiche e culturali a distanza, ispirate al modello dei viaggi di istruzione, che possono essere liberamente usate da Scuole e insegnanti per espandere l’offerta formativa. L’uso appropriato di tecnologie digitali ci consente di spingerci ben oltre i limiti di una normale gita: parteciperemo attivamente a grandi eventi, visiteremo luoghi che nessun turista ha mai visitato, avremo guide d’eccezione, vivremo esperienze insolite ed elettrizzanti, giocheremo con migliaia di coetanei, sceglieremo i migliori ristoranti e non spenderemo nulla!

Grazie a soluzioni tecniche appositamente studiate, tutta la gita può essere seguita da un qualsiasi dispositivo collegato ad Internet, senza necessità di applicazioni specifiche. Sarà sufficiente collegarsi all’indirizzo della pagina interattiva dove compariranno dirette video, quiz, tasti e immagini. Questo consentirà anche ai più piccoli di seguire le attività sia da casa che da scuola.

La partecipazione è gratuita per non porre barriere d’accesso di tipo economico o amministrativo.

In virtù dell’impatto che CodyTrip ha dimostrato di poter avere in termini di contrasto alla povertà educativa, di educazione civica digitale e di dialogo intergenerazionale, l’iniziativa gode del patrocinio di Save the ChildrenFondazione Mondo Digitale, Grey Panthers e Telefono Azzurro.

CodyTrip è organizzato da DIGIT srl, spinoff dell’Università di Urbino, in collaborazione con l’Università di Urbino, con Giunti Scuola e con CampuStore.

Il coinvolgimento delle famiglie

Il ruolo delle famiglie è importantissimo, non solo perché gli alunni seguiranno da casa alcune delle attività e i più piccoli potrebbero avere bisogno di supporto, ma anche perché i famigliari possono contribuire a creare l’atmosfera. Riconoscendo l’importanza di questo ruolo per la buona riuscita di CodyTrip, ho preparato una lettera per le famiglie, che vi affido. Se lo riteneste opportuno, vi sarei grato se la consegnaste da parte mia ai genitori dei vostri alunni, in segno di gratitudine, di coinvolgimento e di riconoscimento dell’impegno.

Questa particolare edizione, dedicata alla FestaDeiNonni, intende valorizzare ulteriormente il coinvolgimento delle famiglie per favorire il dialogo intergenerazionale e l’inclusione digitale. La prova generale verrà fatta il 2 ottobre alle 18:30, giorno della FestaDeiNonni, per consentire agli alunni di sperimentare le modalità di partecipazione in famiglia, invitando nonni e famigliari a partecipare alla gita nei due giorni successivi.

L’invito che gli alunni rivolgono a nonni e famigliari può essere fatto con questa card decorata

Programma

Si tratta di una gita di due giorni, dalle ore 9:00 del 3 ottobre alle ore 13:30 del 4 ottobre 2022. Il programma è suddiviso in attività i cui orari di inizio saranno rispettati scrupolosamente per consentire alle scuole e ai partecipanti di collegarsi in tempo utile e di scegliere, eventualmente, di partecipare solo a specifiche attività. Tra la fine di un’attività e l’inizio della successiva sarà sempre concesso un margine per consentire ai partecipanti di distrarsi e distogliere l’attenzione dagli schermi.

Il programma di dettaglio è pubblicato di seguito.

Domenica 2 ottobre 2022 – Pre-gita per la Festa dei Nonni

  • 18:30 Prova generale con invito a nonni e famigliari.  Come in ogni edizione di CodyTrip, la sera prima si svolge una prova generale a cui tutti sono invitati a partecipare collegandosi allo stesso link che verrà utilizzato nei due giorni di gita. In questa edizione la prova generale assume un valore particolare, perché si svolge nella giornata dedicata alla FestaDeiNonni e offre agli alunni l’occasione di invitare nonni e famigliari a partecipare alla gita. Alessandro Bogliolo illustrerà in dettaglio le modalità di partecipazione e spiegherà alle famiglie come prendere parte alla gita in qualsiasi momento, anche quando bambine e bambini sono a scuola. Tutte le generazioni saranno invitate ad affrontare insieme il gioco delle competenze digitali basato sulle risorse di NeoConnessi Silver.

Lunedì 3 ottobre 2022

  • Viaggio – è una gita online, ma il momento del viaggio è importante.  Chiameremo «nave» qualsiasi strumento online che vi consenta di stare in contatto con i vostri alunni. Quale sia il mezzo e quanto debba durare il viaggio lo deciderete voi, l’importante è che arriviate in tempo al porto di Procida, dove inizierà la gita. Il viaggio potrebbe essere l’occasione giusta per introdurre o ripassare quello che già sapete su Procida, su Napoli, sul mare, sull’uso appropriato delle tecnologie digitali, sui personaggi Disney e sul coding, che sono i temi che affronteremo in gita.
  • 9:00 Procida dal mare. Arrivo, saluti e colazione con la lingua dolce di procida, visita della Chiesa del Marinai, passeggiata per il centro storico e Visita del Museo del Mare.
  • 10:30 Coding a Corricella. Attività di coding interattiva condotta da Alessandro Bogliolo utilizzando NeoConnessi CodyMaze
  • 11:30 Terra Murata. Abbazia di San Michele Arcangelo, Palazzo D’Avalos, Palazzo della cultura, Casa di Graziella con finale a sorpresa.
  • 13:15 Pausa pranzo
  • 14:15 In giro per l’Isola. Passeggiata interattiva guidata dai CodyTripper e giro dell’isola in Apecar
  • 15:30 Partenza in barca da Procida.
  • 17:30 Baia (Bacoli). Casina vanvitelliana e Castello aragonese
  • 20:00 Pausa cena con le ricette di CodyTrip
  • 21:30 Letture della buonanotte dal mare

Martedì 4 ottobre 2022

  • 9:00 Risveglio muscolare dal lungomare di Napoli. Iniziamo la giornata al ritmo della Tarantella napoletana con l’Associazione Culturale Apsis.
  • 10:00 Napoli dal mare
  • 11:00 Generazione Oceano
    • «Giovani esploratori alla scoperta del Pianeta Blu per proteggerlo» Incontro con il prof. Roberto Danovaro
    • Laboratorio di fumetto con la disegnatrice Disney Michela Frare
  • 13:30 Saluti

Come partecipare

La partecipazione inizia con la registrazione gratuita su EventBrite fatta da un’insegnante per la propria classe. La registrazione consente agli insegnanti di ricevere biglietti che aggiungono realismo all’esperienza e consente agli organizzatori di instaurare il contatto con gli accompagnatori. Oltre alla registrazione per la classe, sono previsti biglietti individuali e biglietti per famigliari.

All’indirizzo e-mail comunicato all’atto della registrazione l’insegnante riceve l’invito a collegarsi al Canale Telegram di CodyTrip (già attivo), utilizzato per ogni comunicazione e per la trasmissione di materiali didattici e informazioni di dettaglio.

Il  12 settembre alle 18:00 si è svolto il webinar preparatorio dedicato agli insegnanti accompagnatori.

Il giorno della gita tutti i partecipanti, inclusi i nonni e i famigliari che decideranno di condividere questa esperienza, si collegheranno attraverso uno speciale visore, chiamato ActiveViewer, appositamente sviluppato da DIGIT srl. ActiveViewer è una web app che non richiede l’installazione di applicazioni specifiche. Funziona su qualsiasi dispositivo collegato a Internet (computer, LIM, smartphone, tablet) e si apre con ogni browser web.

Benchè l’utilizzo del visore non richieda alcuna conoscenza tecnica, il visore sarà attivato per due prove generali: il 30 settembre alle ore 11:00 (per permettere agli insegnanti di effettuare prove da scuola) e il 2 ottobre alle ore 18:00 (per permettere alle famiglie di provare i collegamenti da casa). L’indirizzo sarà lo stesso della gita.

Durante la gita, gli insegnanti mantengono il contatto con Alessandro Bogliolo sul canale Telegram e sul gruppo Telegram di CodyTrip.

Informazioni per gli insegnanti accompagnatori

L’incontro preparatorio con gli insegnanti si è svolto il 12 settembre 2022 alle 18:00. Qui di seguito è possibile vederne la registrazione completa.

Il seguente webinar, di cui è disponibile la registrazione, spiega i meccanismi di gamification e di attestazione della partecipazione.

Ulteriori consigli tecnici possono essere tratti dalla registrazione del seguente webinar.

Chi volesse sperimentare ActiveViewer può collegarsi in qualsiasi momento a questo evento di prova.

Come far valere la partecipazione ai fini della formazione in servizio

Gli insegnanti che effettuano la registrazione su eventbrite entro le ore 20:00 del 30 settembre 2022 a titolo individuale o per la classe riceveranno, all’indirizzo e-mail specificato, un link ad ActiveViewer strettamente personale, che consentirà loro di effettuare un accesso nominale valido ai fini del riconoscimento dell’attività come formazione accreditata.

Al termine della gita, dal link personalizzato potranno essere scaricati due attestati nominali, uno con l’indicazione del tempo di effettiva partecipazione alla gita, uno senza l’indicazione del tempo.

CodyTrip è anche su S.O.F.I.A.:

  • ID iniziativa formativa: 76359
  • Identificativo edizione: 112452
  • Apertura iscrizioni:  12/09/2022 – 01/10/2022
  • Svolgimento iniziativa formativa: 02/10/2022 – 04/10/2022

Attenzione: l’iscrizione su S.O.F.I.A. ha valore solo se ci si è iscritti anche a CodyTrip su EventBrite entro il termine indicato per la formazione sul campo. L’attestato su S.O.F.I.A. verrà rilasciato solo a chi avrà seguito almeno il 50% della gita con il proprio link nominale.

Istruzioni dettagliate sulla certificazione della formazione sul campo su ActiveViewer e su S.O.F.I.A. sono fornite in questo articolo.

Le iscrizioni resteranno aperte fino al giorno della gita. Anche chi si iscrive dopo il 30 settembre, pur non partecipando alla formazione sul campo, potrà partecipare a pieno titolo individualmente o con la classe e ricevere a fine gita un attestato di partecipazione personalizzato.

Come segnalare la propria partecipazione sulla mappa di CodeWeek

Chi partecipa a CodyTrip contribuisce al successo della campagna di alfabetizzazione informatica della Commissione Europea Europe Code Week.

Gli insegnanti che partecipano a CodyTrip con le proprie classi sono caldamente invitati a registrare a proprio nome l’attività sulla mappa di CodeWeek (qui le istruzioni dettagliate).

Non dimenticate di utilizzare #CodyTrip come parola chiave!

Riferimenti e materiali didattici preparatori

Sezione in continuo di aggiornamento

  • Procida 2022 – sito ufficiale di Procida Capitale italiana della Cultura 2022
  • Logo di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022
  • Stazione Zoologica Anton Dohrn e Fondazione Dohrn
  • Prof. Roberto Danovaro  biologo marino di fama internazionale, già Presidente della Stazione Zoologica Anton Dohrn, ci guiderà attraverso il Museo Darwin Dohrn 
  • Generazione Oceano – Alla scoperta di un mondo da amare – Disney libri
  • Neoconnessi Silver – risorse online di alfabetizzazione digitale che verranno utilizzate per le attività di gamification intergenerazionale
  • Dettagli attività di educazione civica digitale intergenerazionale in occasione della FestaDeiNonni. Il tema del corretto utilizzo delle tecnologie digitali sarà trattato in modo trasversale durante la gita avvalendoci di due risorse del progetto Neoconnessi: i video tutorial di NeoConnessi Silver e l’attività di coding NeoConnessi CodyMaze. Il 2 ottobre, alle 18:30, alunni e famiglie potranno partecipare insieme alla prova generale nella quale verranno spiegati i meccanismi di partecipazione alla gita e verrà proposta la visione congiunta di un breve video-tutorial sull’utilizzo dei motori di ricerca. Durante la gita, verranno poste semplici domande ispirate al video-tutorial, per favorirne la comprensione in modo ludico.
  • Dettagli attività di coding: l’attività di coding proposta dalle 10:30 di lunedì 3 ottobre è basata su NeoConnessi CodyMaze, l’edu-game che DIGIT srl e La Fabbrica hanno realizzato nell’ambito della campagna NeoConnessi di WindTre. Il gioco coniuga l’attività di coding tipica di CodyMaze con i temi di cittadinanza digitale del progetto NeoConnessi. Il kit fai-da-te per allestire il gioco nelle scuole è disponibile all’indirizzo: https://www.neoconnessi.it/safer-internet-day-2022/
  • Dettagli del laboratorio di fumetto Disney: il laboratorio di fumetto proposto nella tarda mattinata di martedì 4 ottobre è condotto da Michela Frare, disegnatrice Disney di Generazione Oceano. Per svolgere l’attività che Michela guiderà in diretta sono necessari: fogli bianchi, matita, gomma, pennarello nero, matite colorate. Michela spiegherà passo passo come disegnare i personaggi Disney in ambiente marino. Per i più piccoli, Michela ha preparato per CodyTrip delle tavole originali da colorare. Si consiglia di non distribuire le tavole prima dell’attività online, in modo da consentire a tutti di cimentarsi nel disegno. Le tavole potranno essere utilizzate nei giorni successivi per completare l’attività. 
  • Tarantella Napoletana. (Breve descrizione a cura di Enzo Tammuriello Esposito, dell’Associazione Culturale Apsis) La Tarantella Napoletana è un ballo di carattere etnico che si esegue in coppia e in singolo. Come tutte le altre forme di tarantelle del Sud Italia, la danza porta con sé una serie di significati codificati con il supporto di costumi evocativi e strumenti precisi. Nel caso della tammurriata ad esempio (appartenente alla grande famiglia delle tarantelle) – così come viene chiamata nell’entroterra – i danzatori ballano a ritmo allegro e cadenzato, servendosi in prevalenza di castagnette e tamburi. I racconti popolari collocano la nascita della tarantella in epoca greca. Secondo molti, infatti, il ballo venne ideato per inaugurare i culti orgiastici di Dioniso, ragion per la quale per molto tempo fu vietato dalla religione cattolica. La tarantella come oggi la conosciamo, però, nacque in epoca Spagnola a partire dal 1500 e si afferma durante il Settecento e l’Ottocento. La danza, messa in scena dai giovani popolani del tempo, aveva una preziosa funzione aggregativa: il fine più comune del ballo era ed è quello di animare celebrazioni religiose e/o feste di paese. La tarantella napoletana porta con sé tantissimi diversi significati. Il legame con i culti di Dionisio, infatti, le attribuisce una grande carica erotica, mentre la repressione che ne conseguì arricchisce la danza di un nuovo senso: a seguito della persecuzione cattolica, che si abbattette contro i danzatori, il ballo divenne moto di protesta e simbolo della lotta contro l’oppressione. In passato, in realtà, alla tarantella venivano attribuite addirittura proprietà curative. In particolare, la danza era utilizzata come rimedio contro il morso di serpenti e tarantole: la credenza comune vedeva il sudore profuso durante il ballo come capace di eliminare il veleno. Dal Settecento in poi – quando la tarantella venne accolta non solo dalla tradizione partenopea ma anche dalla religione cattolica – essa diviene una curiosa e allegra espressione dell’energia di Napoli.
  • Videoricette per la cena del 3 ottobre
  • Pianeta Mare Film Festival Dal 5 all’8 ottobre si svolgerà al Museo Darwin-Dohrn della Stazione Zoologica Anton Dohrn il festival Internazionale che coniuga cinema e biologia marina. CodyTrip è media partner dell’iniziativa. Il 4 ottobre vedremo in anteprima la proiezione del video trailer ufficiale “A cosa serve il mare? Cosa pensano i bambini“. La Direttrice della Fondazione Dohrn, Fulvia Battiloro, e il Presidente dell’Associazione Culturale Pianeta Mare Darwin Dohrn, Max Mizzau Perczel, invitano gli insegnanti di CodyTrip a partecipare con le classi alle prioezioni di cortometraggi e film di animazione e agli eventi speciali per le scuole, organizzati presso il DaDoM dalle 10 alle 13 tutti i giorni del Festival. La partecipazione è rivolta ad un massimo di 3 classi per giornata, a partire dalla quinta elementare fino all’ultimo anno degli istituti superiori. Per prenotare il proprio posto scrivere a segreteria@fondazionedohrn.it o telefonare all0 0815833642.

Cartoline dalla gita

Sezione in corso di aggiornamento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Loghi e decorazioni utilizzabili liberamente per gadget e comunicazione

I seguenti elementi grafici possono essere associati liberamente alla comunicazione e ai gadget relativi a CodyTrip, purché prodotti senza finalità commerciali. Si tratta del logo di CodyTrip, che include il robottino Roby, simbolo di CodeMOOC, dei disegni di Francesca Martinuzzi e di decorazioni da applicare ai propri profili social.

 

Le seguenti decorazioni possono essere applicate alle proprie foto da “CodyTripper”. Per farlo è possibile utilizzare la presentazione disponibile all’indirizzo https://bit.ly/codytrip-decoration

 

 

 

 

40 commenti su “CodyTrip a Procida, Baia e Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *